L'ultimo ordine su questo sito è stato effettuato 6 ore fa da un utente che si trova a San Benedetto Del Tronto (AP)
39.99 per la Spedizione GRATIS
 
Per la Spedizione OGGI

Cerca per Marca

Inibitori dell'appetito

Gli inibitori dell'appetito sono prodotti che favoriscono il processo dimagrante intervenendo sul senso della fame o analogamente prolungando la sazietà. Esistono in commercio tanti prodotti per dimagrire e gli inibitori dell'appetito, noti anche come anoressizzanti, aiutano proprio a ridurre il desiderio di cibo.

Il primo di questi principi attivi è il fieno greco, un'erba appartenente ai legumi di cui si sfruttano soprattutto i semi. La caratteristica di questa pianta è l'elevato contenuto di fibre idrosolubili che favoriscono la riduzione del colesterolo, la regolazione glicemica è il controllo dell'appetito. 

Il fieno greco rallenta lo svuotamento gastrico e ritarda l'assorbimento dei nutrienti tenendo sotto controllo l'appetito. Secondo uno studio clinico, chi assume fieno greco può sperimentare diversi benefici proprio nella diminuzione del grasso corporeo grazie soprattutto al ridotto apporto calorico giornaliero abbattuto di circa il 12% in media. Ricordiamo infatti che il deficit calorico è il presupposto fondamentale per la perdita di peso.

Dal fieno greco al glucomannano, principi attivi naturale che inibiscono l'appetito

Il glucomannano è una delle migliori fibre solubili suggerite durante i percorsi dimagranti perché aiuta a ridurre l'appetito e l'apporto complessivo di cibo. Questa fibra ha la capacità di assorbire acqua e trasformarsi in una sorta di gel viscoso che raggiunge il colon praticamente inalterato evitando i processi digestivi e risultando di estremo aiuto anche nei casi di stitichezza per regolarizzare l'intestino. Uno studio molto ampio ha verificato le proprietà del glucomannano capace di indurre una superiore perdita di peso e ridurre il colesterolo totale e la frazione LDL.

La Gymnema Sylvestre è un'erba nota per le sue qualità anti diabetiche che può risultare d'aiuto tuttavia anche per i soggetti che cercano di perdere qualche chilo. Grazie ai suoi componenti attivi riduce il gusto degli zuccheri a livello orale contrastando la voglia di alimenti dolci. Secondo diversi studi chi ha assunto questo integratore seguendo un percorso di digiuno intermittente ha sperimentato livelli di appetito inferiori rispetto al gruppo di controllo che assumeva un placebo.

Griffonia e the verde per tenere sotto controllo la fame e favorire il dimagrimento

La Griffonia Simplicifolia è una pianta nota per essere un'ottima fonte di 5-HTP, sigla chimica che indica l'idrossitriptofano. Questa molecola viene convertita in serotonina nel nostro cervello influenzando il comportamento in particolare per quanto riguarda la riduzione dell'appetito. L'assunzione di questo integratore naturale aiuta quindi a perdere peso attraverso un migliore controllo della fame e una ridotta assunzione di carboidrati.
Su alcuni soggetti questo principio attivo può indurre alcuni effetti collaterali come nausea e problemi allo stomaco soprattutto se viene utilizzato in maniera prolungata.

L'estratto del tè verde aiuta la perdita di peso attraverso la caffeina e le catechine che intervengono tenendo sotto controllo la fame e aiutando quindi il soggetto a perdere grasso più velocemente. Questa sostanza può esser utilizzata in combinazione con altri inibitori dell'appetito fino a un dosaggio di 800 milligrammi giornalieri, quantitativo che pone al riparo da eventuali effetti collaterali.

Filtra per Marca
Filtra per Prezzo